Resorts World Las Vegas annuncia un accordo di partnership con Hilton

Resorts World Las Vegas ha stretto una partnership con Hilton per utilizzare tre dei suoi marchi nel resort di casinò integrato che si sta sviluppando all’estremità nord della Strip di Las Vegas.

Hilton batte il suo record

Secondo i termini dell’accordo, che è il più grande accordo multi-brand nella storia di Hilton, il casinò e resort integrato da 4,3 miliardi di dollari sul sito dell’ex Stardust Resort and Casino, di proprietà e gestito sotto il marchio Resort World del gruppo Genting con sede in Malesia, includerà tre proprietà sotto i marchi di lusso Hilton Hotels & Resorts, LXR e Conrad.

“Con il nostro impegno a ridefinire lo standard dell’ospitalità di lusso a Las Vegas, è stato naturale per noi collaborare con Hilton, un leader nel settore alberghiero globale”, ha detto Scott Sibella, presidente di Resorts World Las Vegas.

Le tre proprietà Hilton offriranno un totale di 3.500 camere, numerosi servizi tra cui un resort di 220.000 piedi quadrati con “sette esperienze uniche di piscina”, un teatro da 5.000 posti che ospiterà celebrità ed eventi aziendali, spazi per riunioni ed eventi, una spa e un centro fitness, e una vasta collezione di ristoranti casual e raffinati.

Programma VIP incluso

“La nostra partnership strategica con Resorts World Las Vegas sottolinea l’impegno di Hilton ad espandere la nostra impronta e il nostro portafoglio di proprietà eccezionali. Questo segnerà la più grande transazione multi-brand nella storia della nostra azienda, e siamo entusiasti di lavorare con i nostri nuovi partner per creare un’esperienza distintiva hotel in una posizione imbattibile per i nostri futuri ospiti e membri Hilton Honors”, Ian Carter, presidente, Global Development, Architettura, Design e Costruzione, Hilton.

Il programma Hilton Honors abbraccia i 18 marchi del gruppo alberghiero, permettendo agli ospiti delle proprietà membro Hilton di godere di una serie di vantaggi, come le opzioni di pagamento flessibile, sconti esclusivi, la chiave digitale e altro ancora.

Le operazioni del casinò sono già sicure

L’accordo con Hilton arriva pochi giorni dopo che Resorts World Las Vegas ha stretto un accordo con Konami Gaming per commissionare all’azienda di gioco la razionalizzazione, la gestione e l’ottimizzazione delle operazioni di gioco del resort nel suo casinò di 110.000 piedi quadrati, utilizzando il suo sistema di tecnologia di gioco SYNKROS.

Il sistema dinamico SYNKROS fornirà al casinò strumenti di marketing, comunicazione e monitoraggio su misura per il coinvolgimento dei giocatori attraverso incentivi individuali, così come la valutazione in tempo reale e l’ottimizzazione delle prestazioni delle operazioni del casinò attraverso report e analisi dettagliate, e Resorts World Las Vegas sarà la prima proprietà dello Strip casinò a sfruttare la suite completa di strumenti del software.

All’ordine del giorno della grande apertura

Il casinò integrato Resorts World Las Vegas sarà composto da due torri, dovrebbe aprire nell’estate del 2021 e lo sviluppo finora è sulla buona strada per il giorno di apertura previsto.